Nov192006

PARTITO!!!

Su un BOEING 747-400, poltrona 36J, 15.11.2006

Ce l’ho fatta!
Dopo aver atteso per più di un anno questo momento, dopo aver superato tanti ostacoli, alla fine sta iniziando il mio giro del mondo. Mentre scrivo sono sopra l’Oceano Atlantico diretto verso il sud America, prima tappa di questo lungo viaggio.
Il giro del mondo, un sogno che inseguivo apppunto da un anno e mezzo, ma che come gran parte dei sogni si può realizzare se solo lo si vuole davvero. Un abitante dell’Africa subsahariana difficilmente potrà cambiare la sua misera vita, anche se lo desidera tanto, così come sarà difficile se non impossibile per un brasiliano dell’entroterra nordestino, ma per noi “ricchi” occidentali quasi ogni sogno non è impossibile. Basta crederci.
Il giro del mondo è il mio piccolo grande sogno, visto non tanto come un sogno “una tantum” da esaudire e poi mettere da parte, ma piuttosto come un tentativo di prolungare per il futuro certe esperienze di vita che finora mi ero concesso solo a brevi dosi, di 1 o 2 mesi l’anno.
Ma gli altri 10-11 mesi non è che andassero poi male. Ho il mio lavoro che nonostante svolga da più di 18 anni mi piace ancora, degli amici stupendi con i quali mi diverto tanto, un’ottima famiglia, un hobby che mi appassiona tanto (salsa) da oltre 5 anni, e anche altri interessi. E allora? E quindi? E dunque?
E allora la vita non è tutta dento il nostro “recinto” quotidiano, se solo si ha la voglia di mettere il naso fuori si può scoprire cosa tutto c’è di meraviglioso. A me è capitato già diverse volte di farlo, e ogni volta che ritornavo dentro il mio “recinto” scoprivo che qualcosa in me era cambiata. Davo più importanza a cose che prima manco notavo e viceversa ne lasciavo perdere altre che si rivelavano ora insignificanti. Ma per poter capire meglio bisogna uscire, cambiare, confrontarsi, conoscere; si ha solo da guadagnare, nulla da perdere.
A chi avrà la pazienza di seguirmi i prossimi 12 mesi qui nel sito proverò a spiegare più dettagliatamente cosa intendo.
E quindi ora è venuto il momento di dirmi: Buon Viaggio! 🙂

Ps: nel frattempo sono arrivato a Buenos Aires, e…. (continua nel prossimo post, appena avrò il tempo di scriverlo!).

14 comments to PARTITO!!!

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>